09:00 P.M. 10:00 P.M.

[back]

Jack interroga Audrey sul suo ruolo nella cospirazione ma la donna si dichiara del tutto estranea ai fatti. Jack le crede ma Karen Hayes non è soddisfatta e fa sottoporre Audrey a torture. Aaron riesce a rintracciare Wayne Palmer e i due riescono a sfuggire all'assalto di un gruppo di terroristi mandati là da Henderson. Bierko si reca assieme ai suoi uomini presso il prossimo obiettivo, una centrale del gas di Los Angeles che distribuisce il gas alle case di migliaia di americani. Il suo piano consiste nel sostituire il gas nervino dei sedici contenitori rimasti al gas naturale. Jack fa pressione su Collette affinché gli dica la verità sul presunto coinvolgimento di Audrey e il ruolo di Henderson nella vicenda: la donna ammette l'estraneità di Audrey nell'operazione e gli fornisce delle informazioni sulle mappe del prossimo obiettivo dei separatisti russi.

promo

scritto da: David Ehrman
diretto da: Jon Cassar
1^ visione Fox: 27 marzo 2006 [ep. #5.15]


• Curiosità
Bierko paga 10 milioni di dollari per le mappe della centrale, ma la prima cosa che fa quando arriva lì è chiedere ad un ingegnere dove si trova la stanza di controllo!

• Quotes
Karen: Your emotional involvement with Miss Raines is not exactly a secret, Jack.
Jack: That has nothing to do with this!
Karen: That's right. You always put the work first, you never let your feelings get involved. Is that what happened with Nina Myers?

Shari: Did you see the way his hand brushed across my shoulder as he walked by?
Chloe: What?
Shari: He shouldn't have done that. That was wrong.

Audrey: The only thing that got me through this, was that I knew you would come. I knew you would come.

Jack: He's using you. He wanted you to get inside my head. And it worked. And now I'm... UPSET.

Jack (a Collette Stenger): If you were lying to me, I'm gonna make this the worst day of your life.

[episodio successivo]