02:00 A.M. 03:00 A.M.

[back]

Data di trasmissione Fox Usa: 2 maggio 2005
Data di trasmissione Fox Italia: 8 dicembre 2006
Data di trasmissione Rete4: inedito
Scritto da: Peter M. Lenkov
Diretto da: Bryan Spicer
Show Star: Kim Raver (Audrey Raines), Roger R. Cross (Curtis Manning), Kiefer Sutherland (Jack Bauer)
Recurring Role: Carlos Bernard (Tony Almeida), Reiko Aylesworth (Michelle Dessler), Jude Ciccolella (Mike Novick), James Frain (Paul Raines), Gregory Itzin (Charles Logan), Louis Lombardi (Edgar Stiles), James Morrison (Bill Buchanan), Mary Lynn Rajskub (Chloe O'Brian), Arnold Vosloo (Habib Marwan), Glenn Morshower (Agent Aaron Pierce), Thomas Vincent Kelly (Dr. Benson), Dennis Haysbert (David Palmer)
Guest Star: Gwendoline Yeo (Melissa Raab), Francois Chau (Koo Yin), Robert Cicchini (Howard Bern), Roxanne Day (Jen Slater), Ping Wu (Su Ming), Heather Salmon (Nurse Beborah), Peter Chen (Lee Jong)

Alla Casa Bianca Logan lascia che sia Palmer ad avere il comando della situazione. Dopo aver saputo che un alleato di Marwan ha trovato rifugio presso l'ambasciata cinese, l'ex Presidente cerca di risolvere la situazione con diplomazia ma a nulla valgono i suoi tentativi. Autorizza quindi pochi uomini del CTU capeggiati da Jack a fare irruzione nell'ambasciata. Nel conflitto a fuoco che ne nasce il console cinese rimane però ucciso e questo scatena una forte tensione politica tra il governo della Cina e quello degli Stati Uniti. Al CTU continuano a confrontarsi col loro passato e presente mentre Buchannan esprime la sua rabbia per essere stato escluso dalla missione. L'uomo catturato nell'ambasciata cinese ha riportato delle gravi ferite così Jack è costretto a far intervenire il medico del CTU che in quel momento si sta occupando di una crisi cardiaca di Paul. Paul muore e Audrey ritiene Jack l'unico responsabile.

promo | transcript


• Curiosità
Sean Callery viene nominato agli Emmy Award per le musiche presenti nella scena finale dell'episodio.
Ricompare l'agente Aaron Pierce, interpretato da Glenn Morshower, che assieme a Kiefer Sutherland, Carlos Bernard e Dennis Haysbert è l'unico ad essere presenti in tutte le prime stagioni di '24'.
Dennis Haysbert è creditato come 'Special Guest Appearance'.
Al termine dell'episodio non compare l'abituale split screen.
Lina Patel appare brevemente nella prima scena dell'episodio di Chloe ma non è creditata.
Nonostante la missione nell'ambasciata cinese dovrebbe essere segreta, Tony parla a Jack al telefono accanto ad altre persone e visualizza la mappa del luogo su un grosso monitor degli uffici del CTU.
Jack impiega soli 11 minuti per andare dal CTU al consolato cinese; al ritorno dice invece che ne serviranno almeno 25.

• Quotes
Jack: Hey, how are you holding up?
Chloe: I'm not used to the idea that I just killed someone, if that's what you're asking, but I'm doing my job.

Chloe: I told you I'm not hurt. I did the shooting. Now please leave me alone so I can do this!

Chloe: When I shot that guy, I thought I'd go all fetal position, but the truth is, I didn't feel anything. At all. I hope I'm not some kind of a psychopath.

[episodio successivo]