08:00 A.M. 09:00 A.M.

[back]

Data di trasmissione Fox Usa: 15 gennaio 2007
Data di trasmissione Fox Italia: inedito
Data di trasmissione Rete4: inedito
Scritto da: David Fury, Evan Katz
Diretto da: Brad Turner
Show Star: DB Woodside (Wayne Palmer), Eric Balfour (Milo Pressman), James Morrison (Bill Buchanan), Jayne Atkinson (Karen Hayes), Kiefer Sutherland (Jack Bauer), Carlo Rota (Morris O'Brian), Regina King (Sandra Palmer), Peter MacNicol (Thomas Lennox), Marisol Nichols (Nadia Yassir), Mary Lynn Rajskub (Chloe O'Brian)
Recurring Role: Roger R. Cross (Curtis Manning)
Guest Star: Steven Schub (Henchman), Adoni Maropis (Abu Fayed), Sammy Sheik (Masheer), Bruce Gerard Brown Jr. (Escort Guard), Shaun Majumder (Hasan Numair), Raphael Sbarge (Ray Wallace), David Michael (Guardsman #2), Jim Klock (Supervising National Guard), Pat Healy (Electronics salesman), Alexander Siddig (Hamri Al-Assad), James Parks (Guardsman #1), Scott William Winters (FBI Agent), Kal Penn (Ahmed Amar), Michael Angarano (Scott Wallace), Megan Gallagher (Jillian Wallace), Al Faris (Salim)

Jack e Al-Assad continuano a seguire l'uomo di Fayed e per evitare di perdere le sue tracce, inscenano un incidente automobilistico. Al-Assad quindi finge di essere un ignaro cittadino e si offre di accompagnare l'uomo nel luogo dove era diretto. Ahmed minaccia i Wallace e ordina al padre di consegnare il pacchetto al suo posto non potendo muoversi per via della grave ferita alla gamba. Fayed si mette in contatto con il Presidente Palmer e chiede il rilascio dei terroristi rinchiusi presso una prigione americana. Per scongiurare un nuovo attentato, Wayne decide di accettare le sue richieste e ordina che vengano liberati. In realtà, tra i uomini rilasciati c'è anche un pericoloso ingegnere in grado di far detonare una bomba atomica che viene aiutato a fuggire da una guardia corrotta. Walid e Sandra sono portati presso un centro di detenzione provvisoria per essere interrogati ma Sandra viene rilasciata su ordine del Presidente. L'uomo di Fayed si accorge di essere osservato e si uccide facendo esplodere il magazzino dove si è diretto. Jack nota il forte astio di Curtis nei confronti di Al-Assad e chiede a Chloe di indagare.

promo | commenta


• Curiosità
Per ragioni sconosciute, Harry Lennix non è creditato.

• Quotes
Jack: Don't get up.

Jack: Assad is part of this operation.
Curtis: Not anymore.

Buchanan: What happened to the suspect's vehicle?
Jack: He had a traffic accident.

Morris (a Chloe): Milo's not my boss, heaven forbid!

Chloe (a Morris): Grow up!

[episodio successivo]