10:00 P.M. 11:00 P.M.

[back]

Al CTU Tony avverte Chappelle che Nina è evasa dall'esilio e che ha vinto l'asta per acquistare il virus. Claudia aiuta Chase a liberarsi dai suoi aguzzini e fugge con lui assieme al fratello e al padre. Wayne si reca all'appuntamento con Julia e chiede alla donna di convincere il marito a rinunciare alla vendetta ma la donna non intende aiutarlo e, anzi, vorrebbe riprendere la relazione; il Presidente tenta la "carta" Sherry per incastrare Alan Milliken. Persa l'asta, Jack e Ramon cercano di arrivare al virus tramite Nina. Hector si mette in contatto con Gael per risalire alla posizione di Amador. Claudia nel frattempo riesce a liberare Chase e, dopo aver fatto mettere fuori uso i mezzi dei Salazar, fugge assieme all'agente e ai familiari; un colpo però la raggiunge e la ragazza muore. Jack rintraccia la posizione di Nina e cerca di convincerla del fatto che è davvero un traditore. La donna chiede a Jack di provare le sue affermazioni: Jack la bacia.

promo

scritto da: Joel Surnow, Michael Loceff
diretto da: Brad Turner
1^ visione Fox: 13 gennaio 2004 [ep. #3.10]


• Curiosità
Alla fine dell'episodio, quando il passaporto di Nina compare sullo schermo di Kim, si legge il nome 'Sarah Berkeley': Sarah Berkeley è il nome da sposata dell'interprete di Nina, Sarah Clarke [che si è sposata con Xander Berkeley, George Mason in '24'].
Vanessa Ferlito ha dichiarato in un'intervista che era previsto un futuro assieme tra Claudia e Jack, ma gli autori hanno deciso di eliminare il suo personaggio quando ha scelto di partecipare alla commedia 'Cheer Up', assieme a Tommy Lee Jones.
Sul display del cellulare di Gael si legge '7:39P Oct 30 2003': probabilmente è la data e l'orario in cui è stata registrata la scena.

[episodio successivo]