06:00 A.M. 07:00 A.M.

[back]

Jack rivela a Chappelle che Saunders ha ordinato il suo assassinio per le sette; poco dopo l'uomo, preso dal panico, tenta di scappare dal CTU. Nell'albergo intanto, molti clienti manifestano i sintomi del virus e Michelle offre loro un rimedio per porre fine alle loro sofferenze. Una ragazza rivela di aver ospitato nella sua camera un uomo del quale si sono perse le tracce. I tentativi di localizzare Saunders si rivelano vani e Jack è costretto a portare il collega al luogo prestabilito.

promo

scritto da: Howard Gordon, Evan Katz
diretto da: Ian Toynton
1^ visione Fox: 18 aprile 2004 [ep. #3.18]


• Curiosità
Questo episodio presenta una rarità: al suo termine non viene utilizzato la tecnica dello split-screen.
Questo episodio ha conquistato un Emmy nella categoria 'Best Musical Scoring For a Television Episode'.
Per la quarta volta dall'inizio della serie, non c'è l'abituale ticchettio al termine dell'episodio: dopo lo sparo di Jack, ciò che si sente è il fischio di un treno lontano.
Originariamente previsto per il 13 aprile, l'episodio è stato posticipato a causa di una conferenza dalla Casa Bianca del Presidente Bush; l'inedita messa in onda ha avuto il peggior rating di sempre con uno share pari a 4.0/6.
Ryan Chappelle dice a Jack di non avere né amici né familiari a cui telefonare ma Paul Schulze porta una fede nuziale.

[episodio successivo]