11:00 A.M. 12:00 P.M.

[back]

Tony e Michelle sono usciti illesi dall'esplosione al CTU, Paula invece è rimasta intrappolata sotto le macerie. Dopo diverso tempo la donna viene liberata, ma deve essere sottoposta ad un intervento chirurgico d'urgenza per fermare l’emorragia interna. Jack, scoperto dove si trova Joseph Wald, si libera dei suoi uomini e si reca alla sua abitazione per scoprire i nomi di coloro che gli hanno ordinato di colpire il CTU. Palmer chiede spiegazioni sul ritardo di comunicazione della bomba al CTU e scopre delle macchinazioni di Eric Rayburn. Mason decide di tornare al CTU per impedire ai medici di portare via Paula, perché è l’unica in grado di decriptare i dati sull’ordigno nucleare inviati al server dell'NSA. Intanto Megan, in preda ad un attacco epilettico, viene accompagnata da Kim all'ospedale. Bob Warner cerca di rassicurare Kate sull'identità di Reiza. Jack riesce a convincere Wald del fatto che è stato solo una pedina nelle mani dei terroristi e che l’esplosione della bomba atomica è il vero obiettivo dei suoi mandanti. Prima di suicidarsi, l'uomo consegna a Jack le fotografie della donna che gli ha fornito la pianta dell’edificio del CTU: si tratta di Nina.

promo

scritto da: Remi Aubuchon
diretto da: James Whitmore Jr.
1^ visione Fox: 19 novembre 2002 [ep. #2.04]

[episodio successivo]