12:00 P.M. 01:00 P.M.

[back]

Jack rientra al CTU e avvisa Mason che dietro lo scoppio della bomba al CTU c'è Nina Myers. Pensando che sappia qualcosa dell'ordigno nucleare, decidono di farla scarcerare e portarla al CTU per un interrogatorio. Nina accetta di dire tutto quello che sa in cambio della grazia del Presidente. All'ospedale intanto, i medici scoprono dalla lastre di Megan l'esistenza di fratture precedenti, di cui una al cranio che, premendo sul cervello, ha provocato le convulsioni. Sospettando che Megan sia vittima di abusi, la dottoressa chiama la polizia. Kim allora telefona a Carla e le chiede di raggiungerla subito in ospedale. La donna uscendo di casa, si imbatte però nel marito. Palmer incontra l'ambasciatore di un paese medio-orientale e, contro il parere del suo staff, fornisce all'uomo delle informazioni segrete. Tony segue una pista che lo porta a casa dei Warner, precisamente da Reiza. Kate è costretta a dire alla sorella che il fidanzato è sospettato perché è stata lei a dare inizio alle indagini con l'aiuto di un investigatore privato: Marie la caccia di casa. Al CTU, Jack ricatta Mason minacciandolo di svelare le sue reali condizioni fisiche e farlo rimpiazzare se non assegnerà il caso a lui: Mason è costretto ad accettare. Kim parla con Gary che si dichiara pronto a farla arrestare per rapimento se parlerà dei maltrattamenti subìti dalla figlia e fugge poi dall'ospedale prima dell’arrivo della polizia. La ragazza telefona al padre che per convincerla ad andare dalla zia Carol, le svela l'esistenza della bomba innescata in città, facendosi promettere che non lo dirà a nessuno. Kim invece lo rivela a Miguel per farsi aiutare a portare via Megan.

scritto da: Gil Grant
diretto da: Jon Cassar
1^ visione Fox: 26 novembre 2002 [ep. #2.05]


• Curiosità
Sarah Clarke appare nei crediti.
I personaggi di Marko, Basheer e Omar, interpretati rispettivamente da Maz Jobrani, Fred Toma e Marc Casabani, sono stati tagliati nel montaggio finale.
Harris Yulin non è accreditato perché desiderava che il suo nome comparisse nello schermo da solo e non assieme ad altri membri del cast.

[episodio successivo]