03:00 A.M. 04:00 A.M.

[back]

Jack è nelle mani degli uomini di Kingsley che lo torturano per farsi consegnare il chip. Finalmente però, grazie l'aiuto di un medico, riesce a fuggire uccidendo i suoi carcerieri. Si reca all'appuntamento con Yousuf e Kate ai quali aveva consegnato il chip. Trova solo Yousuf morente che lo avverte che sono stati aggrediti da alcuni criminali che hanno preso il dispositivo. Kate, per riaverlo, ha promesso loro dei soldi e per questo ha dovuto recarsi a casa sua insieme a loro. Jack corre in suo aiuto. Intanto il complotto contro Palmer da parte del Vice-Presidente Prescott sta per giungere alla fase finale. Lynn scopre tutto e viene chiusa da Novick in una stanza in modo da impedirle di avvertire il Presidente, ma la donna riesce a liberarsi e, nella fuga, cade dalle scale, rimanendo ferita gravemente. David Palmer comincia a nutrire dei sospetti nei confronti del suo vice. Ryan Chappelle intuisce che Tony sta aiutando nelle ricerche Jack.

promo

scritto da: Nick Cohen
diretto da: James Whitmore Jr.
1^ visione Fox: 22 aprile 2003 [ep. #2.20]


• Curiosità
La droga che viene iniettata a Jack non esiste realmente.
Gli sceneneggiatori avevano pensato di far morire il Dottor Spire nella precedente ora, ma poi hanno modificato la scena, affidando anzi al suo personaggio il compito di aiutare Jack nella fuga. La scena in cui il dottore viene ucciso da uno degli uomini di Ronnie Stark compare negli extra dei dvd della seconda stagione.
Eugene Robert Glazer è stato interprete de 'La Femme Nikita' [in Italia semplicemente 'Nikita'], un'altra serie realizzata da Joel Surnow e Robert Cochran.
Tobin Bell, interprete di Peter Kingsley, ottiene il ruolo di recurring.

[episodio successivo]