06:00 A.M. 07:00 A.M.

[back]

David Palmer aiuta Prescott nel colloquio con il Primo Ministro turco, che non sa ancora della sostituzione di Palmer alla presidenza. Hewitt fugge inseguito da Jack. Il ragazzo è armato e Jack è costretto a sparargli a una gamba, ma sbilanciato, Hewitt cade dal tetto. Intanto al CTU cominciano le ricerche di Chappelle, ormai scomparso da diverso tempo: Tony, intuendo di avere i minuti contati, manda Michelle ad aiutare Jack presso una postazione esterna all'edificio del CTU. Tony poco dopo viene arrestato e Chappelle dà subito l'ordine all'elicottero che avrebbe dovuto prendere Jack e Hewitt ferito di tornare alla base. Senza ricevere soccorsi Hewitt muore e Jack è costretto a chiedere aiuto a Sherry per incastrare Peter Kingsley. Per farlo Jack utilizza il programma creato da Hewitt: Kingsley si convince del fatto che il ragazzo sia ostaggio di Sherry e la donna può dargli appuntamento per l'ora successiva al Coliseum. Nel frattempo anche Michelle viene arrestata. Rimasto solo, Jack si reca all'incontro con Sherry, ma durante il tragitto ha un collasso e la macchina va a sbattere.

scritto da: Evan Katz
diretto da: Jon Cassar
1^ visione Fox: 13 maggio 2003 [ep. #2.23]


• Curiosità
Vicellous R. Shannon, interprete di Keith Palmer, è accreditato ma non compare nell'episodio. La scena in cui si vede è stata tagliata nel montaggio finale ma è contenuta negli extra dei dvd.
Nina Landey, Eve, la donna che si vede accanto a Peter Kingsley, nel Day1 interpretava il ruolo di Amanda, episodio 02:00 - 03:00 p.m.
La scena dove Jack spara a Hewitt, in origine era stata girata diversamente: la scena è stata resa disponibile online sul sito ufficiale.
I dvd contengono negli extra un documentario in due parti che narra in dettaglio la realizzazione dei due episodi finali della stagione.

[episodio successivo]