02:00 A.M. 03:00 A.M.

[back]

02:00 A.M.
Dalla macchina Jack invia ad un tecnico l’impronta del dito di uno degli assalitori. Teri chiama Jack per informarlo che Kim ha telefonato e che le ha detto "ti voglio bene" al termine della conversazione. Questo preoccupa Teri perché la figlia non le ha mai detto di volerle bene. Jack convince Teri e Alan York a rimanere al negozio di mobili ad attendere il ritorno delle ragazze.

02:05 A.M.
Gaines riflette sulla richiesta di un ulteriore milione di dollari chiesti da Bridgit per la consegna della carta di identità di Martin Belkin. Nel frattempo i Servizi Segreti aumentano la sorveglianza all'hotel, ma ancora non hanno idea dove possa trovarsi il Senatore Palmer. Keith vuole uscire a cercare il padre ma Sherry e i Servizi Segreti lo trattengono.

02:08 A.M.
Gaines chiama Dan per dirgli che verrà più tardi. Mentre Dan e Rick aspettano, Janet soffre per il dolore causato dalla frattura al braccio. Rick inizia a sentirsi in colpa per lei. Ignora gli ordini di Dan e dà a Janet un po’ di droga per alleviarle il dolore.

02:15 A.M.
Palmer arriva in un parcheggio sotterraneo dove incontra due giovani delinquenti che stanno danneggiando delle auto parcheggiate. In seguito ad una discussione, i ragazzi rompono il vetro posteriore dell’auto di Palmer e scappano.

02:17 A.M.
Jack rientra al CTU ma prima di andare nell'edificio convoca Nina nel suo ufficio. Mentre Nina aspetta alla sua scrivania, Jack avvicina furtivamente Jamey e le consegna la carta magnetica ricevuta da Richard Walsh. Jack fa in modo che Jamey possa accedere alla postazione di Nina per verificare che dal suo computer siano stati originati i dati contenuti nella carta. Jack riceve una telefonata che lo informa che le impronte digitali di uno degli assalitori del Dunlop Plaza non hanno avuto riscontro nei database.

02:27 A.M.
Nella casa di Gaines, Mandy e Bridgit discutono della richiesta ulteriore di denaro in cambio della carta di identità di Belkin. Bridgit percepisce l'amore che Mandy prova per lei e le due si baciano. Mandy si arrende e va da Gaines per confermargli la nuova richiesta. Nel frattempo Kim convince Janet che sono in pericolo e che devono scappare. Approfittando di una momentanea disattenzione di Dan e Rick, le due ragazze riescono a fuggire. Al CTU Jamey convince Jack a impedire a Nina l'accesso ai documenti riservati.

02:32 A.M.
Kimberly e Janet fuggono in un vicolo fatiscente e incontrano un ragazzo di vita, Larry Rogow. Quando Dan e Rick si avvicinano, il ragazzo mente indicando una diversa direzione di fuga delle due. Rick e Dan si allontanano.

02:39 A.M.
Nel parcheggio sotterraneo Palmer incontra Carl al quale riferisce le accuse di Maureen Kingsley. Diversi anni la figlia di Palmer, Nicole, subì uno stupro. La Kingsley sostiene di avere delle prove che collegano Keith Palmer all'omicidio dell'uomo che commise la violenza. Carl accetta di bloccare qualsiasi fonte stia diffondendo queste false accuse in modo che Palmer possa vincere la Primarie della California. Il loro incontro clandestino viene interrotto dall’arrivo dei Servizi Segreti.

02:41 A.M.
Kim e Janet seguono Rogow in un magazzino e Kim lo prega di aiutarle a trovare un telefono. Il ragazzo le accompagna fuori.

02:43 A.M.
Jack accusa Nina per la carta magnetica e per il suo coinvolgimento nell’attentato a Palmer. La donna si dichiara innocente. Dopo che Gaines accetta di dare a Mandy e Bridgit l'ulteriore milione di dollari, i tre vanno nel deserto per recuperare la carta di identità.

02:47 A.M.
Kimberly e Janet si avvicinano a Rocco, un protettore che sta parlando al telefonino, chiedendogli di poter effettuare una chiamata. In cambio Rocco chiede del denaro, ma le ragazze non ne hanno. A questo punto diventa volgare ma subito interviene Larry Rogow che salta addosso all'uomo. Le ragazze scappano con il telefonino mentre Larry viene violentemente picchiato da Rocco. Dan e Rick vedono le ragazze fuggire e tentano di raggiungerle.

02:52 A.M.
Al CTU Tony vede un memorandum che riporta la morte di Walsh. Chiede a Jamey di cercare informazioni sull’accaduto. Dovendo lavorare per Jack, la donna dà l'accesso a Tony l'accesso diretto ai terminali.

02:55 A.M.
Nel deserto Bridgit consegna a Gaines la carta di identità. Una volta che lo scambio è ultimato la ragazza viene colpita da un cecchino.

02:56 A.M.
Jamey mostra a Jack e Nina cosa ha trovato sul computer di quest'ultima e fa notare ai due che la data di creazione della carta è il 14 gennaio. Jack congeda Jamey e subito chiede scusa a Nina. Durante quel fine settimana di gennaio Jack e Nina infatti erano a Santa Barbara insieme. Jack allora ipotizza che qualcuno si sia introdotto nel computer di Nina. La donna però è furiosa per essere stata ingiustamente accusata da Jack. Nel frattempo Tony chiama qualcuno al Quartier Generale sostenendo che Jack Bauer è fuori controllo e va immediatamente rimosso dal suo incarico.

02:57 A.M.
Kim chiama la madre per dirle che è nei guai, le dà il nome del magazzino dove si trovano, ma deve attaccare quando Dan e Rick si avvicinano. Teri chiama immediatamente 911.

02:59 A.M.
Durante la fuga dai ragazzi, Janet viene investita da un'auto. Quando Kim si gira per vedere cosa è accaduto all'amica, Rick la porta via a forza. Il corpo di Janet rimane disteso sulla strada. La ragazza apre gli occhi: è ancora viva.