04:00 A.M. 05:00 A.M.

[back]

04:02 A.M.
Teri e Alan York vanno verso nella zona delle sale operatorie del St. Mark's Hospital per cercare quella in cui viene operata Janet. Jack, mentre segue le auto della polizia che trasportano Penticoff, riceve da Teri informazioni sulle condizioni di Janet. Nel frattempo Dan e Rick caricano Kim sull'auto di Gaines. L'uomo ordina ai ragazzi di ritrovarsi alla loro base per ricevere il compenso. Rick non si fida di Gaines, ma Dan lo convince a concludere il lavoro.

04:07 A.M.
Mancano diverse ore all'inizio delle Primarie, ma nella suite di Palemr nessuno riesce a dormire. Il Senatore ha intenzione di rivelare a Nicole le future rivelazioni della stampa sul coinvolgimento del fratello nella morte di Lyle Gibson, ma la moglie si oppone. Quando Palmer si accorge di come la figlia sia eccitata per l'imminente giornata elettorale non ha la forza di metterla al corrente delle notizie.

04:09 A.M.
Jack chiede a Nina di chiedere aiuto alla conoscenza del CTU presso la polizia per ottenere la custodia di Penticoff. Poiché il suo accesso al sistema è stato bloccato, Nina è costretta a chiedere il numero a Tony. Tony è ancora sospettoso nei confronti di Jack e si chiede come mai Nina non abbia perso la fiducia nel capo.

04:11 A.M.
Alla stazione di polizia di Van Nuys, Jack convince il sergente di turno a lasciarlo parlare con Penticoff. Mason taglia fuori Jack ostacolandolo perché convinto che sia corrotto.

04:16 A.M.
Dan e Rick discutono sul lasciare Kim a Gaines. Rick è preoccupato per la ragazza mentre Dan crede che Kim sia stata già uccisa. Jack dice a Mason che è stato Walsh a condurlo da Penticoff. Egli pensa che sia un legame fondamentale con l'attentato a Palmer. Quando capisce che, nel caso di un effettivo attentato al Senatore, potrebbe essere accusato di avere ostacolato le indagini, Mason concede a Jack il permesso di interrogare Penticoff. Kim tenta di chiedere aiuto a due ragazzi nella macchina accanto ad un semaforo, ma Gaines la minaccia con una pistola e poco dopo la rinchiude nel bagagliaio.

04:19 A.M.
Palmer telefona a Maureen Kingsley per organizzare un incontro nella sala conferenze dell'hotel.

04:21 A.M.
Teri e York vengono interrogati da un agente di polizia nella sala d'aspetto dell'ospedale, quando Jack li chiama per informarli che Kim probabilmente è stata rapita e che è necessario interrogare Janet al più presto. Mason comunica a Jack che Penticoff ha chiesto di parlare con lui. Capendo di essere osservato da una camera adiacente da Mason e da altri agenti, Jack attua un piano: dopo aver detto dice qualcosa all'orecchio di Pentecoff, litiga violentemente con l'uomo per mettergli di nascosto qualcosa in bocca. Gli agenti intervengono e allontanano Jack, Penticoff chiede, come suo diritto, di poter effettuare una telefonata.

04:23 A.M.
Jack lascia la stanza dell'interrogatorio e si sposta in un corridoio vuoto. Penticoff toglie dalla bocca un pezzetto di carta dove è scritto il numero di Jack e lo chiama. L'uomo dice a Jack che gli "uomini" che hanno rapito Kimberly lo chiameranno ad un telefono di San Fernando Road. Se non risponderà, sarà troppo tardi per salvarla. Chiede inoltre di farlo uscire di prigione.

04:25 A.M.
Jack chiama Nina e le dice di rintracciare un telefono al 18166 di San Fernando Road. Nina trova un telefono pubblico che, dietro indicazione di Jack, mette sotto controllo.

04:29 A.M.
Alla stazione di polizia, Jack si avvicina a Phillips, l'ormai ex partner di Jessie Hampton. L'uomo, dopo alcune resistenze, permette a Jack di parlare con Penticoff. Phillips lo fa accedere all'area riservata tramite il suo pass: Jack e il fermato hanno una nuova colluttazione durante la quale Jack sottrae il pass a Phillips e lo passa a Penticoff. Poco dopo, quando la situazione è tornata alla normalità, l'uomo esce dalla prigione.

04:36 A.M.
Maureen Kingsley incontra Palmer all'hotel. Puntando sulla loro reciproca stima, il Senatore prova a convincere la donna a mettere da parte le accuse contro Keith. La Kingsley da parte sua risponde di non avere soltanto la testimonianza del terapista, George Ferragamo, ma anche un documento del pronto soccorso con la firma Edward Johnson. I segni trovati sul corpo di Lyle Gibson furono attribuiti alla colluttazione con Nicole durante lo stupro. Ma quella notte un giovane afro-americano si presentò al pronto soccorso con dei graffi simili. La firma Edward Johnson corrisponde alla calligrafia di Keith. Palmer è sconvolto dalle rivelazioni della giornalista, ma subito dopo, minacciandola, le dice di essere pronta a subire le conseguenze dello scoop.

04:41 A.M.
Palmer sveglia suo figlio Keith e gli domanda cosa ha fatto la notte seguente lo stupro di Nicole. Keith si rifiuta di rispondere e accusa il padre di non essersi mai occupato della famiglia per fare carriera. Palmer diviene furioso ma prima di schiaffeggiare il figlio, esce dalla stanza.

04:43 A.M.
Alla stazione di polizia, l'agente Phillips realizza di aver perso il suo pass. Mason analizza le registrazioni delle telecamera della sorveglianza e vede Jack lasciare la prigione assieme al fermato. Ordina quindi di rintracciare i due attraverso gli impianti satellitari. Teri racconta ad Alan York il difficile rapporto che ha con la figlia. L'uomo le promette di starle accanto sino al ritrovamento della figlia.

04:47 A.M.
Jack porta Penticoff al telefono pubblico di San Fernando Road. L'idea di Jack di tenerlo sotto controllo si rivela inutile: a squillare è un telefonino impossibile da rintracciare. Penticoff risponde a Gaines che lo indirizza verso un cadavere nascosto in un'auto. Jack è spaventato perché teme che il corpo possa essere quello di Kim.

04:54 A.M.
Jack e Penticoff trovano la macchina e scoprono il cadavere di un uomo orrendamente sfigurato. All'improvviso Jack e Pentecoff sono circondati da un gruppo di agenti guidati da Mason. A questo punto Jack confessa a Mason che qualcuno nel CTU è coinvolto nel possibile attentato a Palmer e prega Mason di aiutarlo. L'uomo decide di lasciare libero Jack di rientrare al CTU con il cadavere per effettuarne il riconoscimento. Penticoff invece viene nuovamente arrestato.

04:57 A.M.
Teri aggiorna Jack, sullo stato di Janet. Jack le dice che arriverà presto in ospedale.

04:59 A.M.
Gaines e i ragazzi arrivano alla base: Rick è contento di vedere che Kim è ancora viva. Dan è costretto ad ammettere a Gaines di non aver ucciso Janet e l'uomo lo uccide immediatamente. Morto Dan, Gaines dice a Rick che è stato promosso. All'ospedale Alan e Teri osservano i monitor che controllano i valori vitali di Janet con grande preoccupazione.